Mére, Il Materialismo Divino (Satprem)

Mere, il Materialismo Divino – letture tratte dal primo volume della trilogia di Mere, scritto da Satprem.

Satprem – Il Materialismo Divino – Lui e Lei.mp3

Per acquistare il libro; IBS, Macrolibrarsi

Vai al link per ascoltare e scaricare i 10 file. Buon Ascolto.

Sullo scorcio del XIX secolo, parallelamente all’esperienza rivoluzionaria di Sri Aurobindo nel cuore dell’Oriente, a Parigi, cuore dell’Occidente fiero di una scienza e di un progresso risolutori d’ogni problema, la giovane Mirra, imbevuta di razionalismo e di spirito critico, parte, sola e ostinata, alla ricerca del segreto della ‘vera’ materia. Mirra Alfassa (nata appunto a Parigi il 21 febbraio 1878 da padre turco e da madre egiziana) si spinge ben presto oltre le frontiere della biologia e della mente. Nel 1914 approderà una prima volta in India, e nel 1920 si stabilirà accanto a Sri Aurobindo, a Pondichéry. Da quel momento sarà ormai Mère, The Mother, La Madre. Ma Mirra, la Madre, non si era spinta fin là per compiere mistiche escursioni nei territori della metafisica. Al contrario, il suo è un viaggio pieno di imprevisti e di pericoli fino in fondo al corpo, oltre l’Inconscio, alla radice della cellula, fino all’ignota origine di un terribile nodo: quello della vita con la morte. Ecco perché l’inizio della ricerca di Mère, cioè di questa grande avventura nel ‘pericoloso ignoto’, è stato chiamato Materialismo Divino.

 

 

Precedente Il ritorno definitivo della Madre a Pondicherry il 24 Aprile 1920 Successivo Conversazioni 1953

Un commento su “Mére, Il Materialismo Divino (Satprem)

Lascia un commento

*